ISOLAMENTO ESTERNO A CAPPOTTO

L'isolamento esterno, meglio conosciuto con il termine "cappotto",è una tecnica di coibentazione sia termica che acustica delle pareti di un edificio, che si realizza applicando pannelli isolanti alle pareti esterne dell'immobile. La realizzazione di questo tipo di isolamento favorisce notevoli vantaggi in termini di:

  • Risparmio: la dispersione di calore viene drasticamente ridotta del 60% circa, con conseguente abbattimento dei consumi.
  • Tutela dell’ambiente: minori consumi comportano minori emissioni inquinanti nell’aria che respiriamo.
  • Detrazioni fiscali: le normative in materia di rendimento energetico prevedono la detrazione fiscale del 65% (valido fino al 31/12/2015) dell’importo delle spese relative all’installazione del cappotto.
  • Maggiore comfort: i pannelli realizzati in polistirene espanso avvolgono le murature esterne, mantenendole calde d’inverno e fresche d’estate, garantendo una confortevole temperatura all’interno dell’abitazione.
  • Isolamento acustico: l’isolamento a cappotto contribuisce anche ad un sensibile abbattimento dell’inquinamento acustico, aiutando a proteggere gli ambienti interni dai rumori provenienti dall’esterno.
TOP